Vigneti Massa

2,00

Cook_inc. 9

Massa, il mattatore

  • Testo di Fabio Pracchia
  • Foto di Lido Vanucchi

“Siamo sui colli Tortonesi, a due passi c’è l’Oltrepò pavese, vicino i colli piacentini. la liguria è qua sotto. Questo potrebbe essere l’eden del vino e invece è la valle della minchia”. Chi ha appena inveito contro il malgoverno del paesaggio viticolo italiano è un vignaiolo di Monleale, luogo la cui identità si è costituita più attraverso la contaminazione delle regioni che ne disegnano la fisionomia – Piemonte, Lombardia e Liguria – piuttosto che sull’appartenenza alla provincia di alessandria. Si chiama Walter Massa e ha fatto una rivoluzione.

Sui colli Tortonesi, Walter possiede circa 23 ettari di vigna che porta avanti dal 1978. la storia dei vigneti Massa potrebbe somigliare a un milione di altre vicende viticole italiane: un’azienda ereditata…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)

Vigneti Massa

2,00

Cook_inc. 9

Massa, il mattatore

  • Testo di Fabio Pracchia
  • Foto di Lido Vanucchi

“Siamo sui colli Tortonesi, a due passi c’è l’Oltrepò pavese, vicino i colli piacentini. la liguria è qua sotto. Questo potrebbe essere l’eden del vino e invece è la valle della minchia”. Chi ha appena inveito contro il malgoverno del paesaggio viticolo italiano è un vignaiolo di Monleale, luogo la cui identità si è costituita più attraverso la contaminazione delle regioni che ne disegnano la fisionomia – Piemonte, Lombardia e Liguria – piuttosto che sull’appartenenza alla provincia di alessandria. Si chiama Walter Massa e ha fatto una rivoluzione.

Sui colli Tortonesi, Walter possiede circa 23 ettari di vigna che porta avanti dal 1978. la storia dei vigneti Massa potrebbe somigliare a un milione di altre vicende viticole italiane: un’azienda ereditata…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)