Matteo Baronetto

2,00

Cook_inc. 13

MATTEO BARONETTO / ANNO PRIMO

  • Testo di Serena Guidobaldi
  • Foto di Bob Noto

Circa quaranta giorni per il Nigredo, sette mesi per l’Albedo e altri cinque per arrivare, finalmente, al Rubedo. Un anno e poco più di un mese è dunque il tempo necessario alla materia per mutare, attraverso la “via umida”, nella sua più pura espressione, l’oro: facendo i conti, è passato all’incirca lo stesso tempo da quando Matteo Baronetto ha preso le redini della cucina di Del Cambio. Se ci fossimo trovati in un altro luogo, scomodare il processo alchemico per scrivere dell’evoluzione di questo grande chef ap- prodato ad aprile 2014 in uno fra i più storici ristoranti d’Italia, sarebbe senz’altro stato un vezzo per offrire qualche facile suggestione e niente di più. Ma siamo a Torino, dove l’alchimia è una parte integrante della cultura della città…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)

Matteo Baronetto

2,00

Cook_inc. 13

MATTEO BARONETTO / ANNO PRIMO

  • Testo di Serena Guidobaldi
  • Foto di Bob Noto

Circa quaranta giorni per il Nigredo, sette mesi per l’Albedo e altri cinque per arrivare, finalmente, al Rubedo. Un anno e poco più di un mese è dunque il tempo necessario alla materia per mutare, attraverso la “via umida”, nella sua più pura espressione, l’oro: facendo i conti, è passato all’incirca lo stesso tempo da quando Matteo Baronetto ha preso le redini della cucina di Del Cambio. Se ci fossimo trovati in un altro luogo, scomodare il processo alchemico per scrivere dell’evoluzione di questo grande chef ap- prodato ad aprile 2014 in uno fra i più storici ristoranti d’Italia, sarebbe senz’altro stato un vezzo per offrire qualche facile suggestione e niente di più. Ma siamo a Torino, dove l’alchimia è una parte integrante della cultura della città…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)