Rich Torrisi – Mario Carbone

2,00

Cook_inc. 4

TORRISI ITALIAN SPECIALTIES

  • Testo e Foto di Carla Capalbo

Qualche anno fa, in Toscana, mi capitò di portare a cena fuori una zia italoamericana. Nata in Pennsylvania da genitori siculo-calabresi, era al suo primo viaggio in Italia. Una cena tipicamente fiorentina: crostini di fegatini di pollo e pappardelle al cinghiale. La zia non sembrava convinta: “Ma non ha niente a che vedere con la cucina italiana di casa”, mi disse. “E la salsa rossa dov’è?”.

Non c’era di che stupirsi. La cucina importata negli USA dagli immigrati italiani della generazione dei miei nonni ai primi del ’900 si basava principalmente sulla cucina povera del Sud. Col tempo aveva perfino sviluppato una terminologia propria, facendo sfoggio di eggplant parmigian, spaghetti…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)

Rich Torrisi – Mario Carbone

2,00

Cook_inc. 4

TORRISI ITALIAN SPECIALTIES

  • Testo e Foto di Carla Capalbo

Qualche anno fa, in Toscana, mi capitò di portare a cena fuori una zia italoamericana. Nata in Pennsylvania da genitori siculo-calabresi, era al suo primo viaggio in Italia. Una cena tipicamente fiorentina: crostini di fegatini di pollo e pappardelle al cinghiale. La zia non sembrava convinta: “Ma non ha niente a che vedere con la cucina italiana di casa”, mi disse. “E la salsa rossa dov’è?”.

Non c’era di che stupirsi. La cucina importata negli USA dagli immigrati italiani della generazione dei miei nonni ai primi del ’900 si basava principalmente sulla cucina povera del Sud. Col tempo aveva perfino sviluppato una terminologia propria, facendo sfoggio di eggplant parmigian, spaghetti…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)