Matteo Monti

2,00

Cook_inc. 16

FULL MONTI

In viaggio per fermare il tempo

  • Testo di Lorenzo Sandano
  • Foto di Andrea di Lorenzo

Avanzano con ritmo graffiante e accorato le parole di questo pezzo blues, quasi a evocare i gesti che compongono il soul in cucina dello chef Matteo Monti. Esercizi riproposti su un pentagramma di gesti cadenzati; frammenti di memoria che rincorrono un vissuto romantico, ma soprattutto la ricerca spontanea di un’espressione in grado di evadere dal tempo. Un lavoro alimentato da pratica costante, che insegue canoni di perfezione imperfetta, perché come direbbe lo chef: “Io di perfetto non ho niente”. È proprio Matteo che ci suggerisce inconsciamente l’assonanza con le blue notes di Billie Holiday, mentre esibisce con fierezza il suo nuovo acquisto: un lettore di vinili portatile, Lesaphon vintage…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)

Matteo Monti

2,00

Cook_inc. 16

FULL MONTI

In viaggio per fermare il tempo

  • Testo di Lorenzo Sandano
  • Foto di Andrea di Lorenzo

Avanzano con ritmo graffiante e accorato le parole di questo pezzo blues, quasi a evocare i gesti che compongono il soul in cucina dello chef Matteo Monti. Esercizi riproposti su un pentagramma di gesti cadenzati; frammenti di memoria che rincorrono un vissuto romantico, ma soprattutto la ricerca spontanea di un’espressione in grado di evadere dal tempo. Un lavoro alimentato da pratica costante, che insegue canoni di perfezione imperfetta, perché come direbbe lo chef: “Io di perfetto non ho niente”. È proprio Matteo che ci suggerisce inconsciamente l’assonanza con le blue notes di Billie Holiday, mentre esibisce con fierezza il suo nuovo acquisto: un lettore di vinili portatile, Lesaphon vintage…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)