Brooks Headley

2,00

Cook_inc. 13

I FAST FOOD SONO PIENI DI GENTE ONESTA

  • Testo e foto di Gabriele Stabile

Brooks Headley mi deve dei soldi. Lo dico subito perché così non ci penso più e mi posso concentrare sul suo nuovo ristorante, Superiority Burger, e raccontarvi di questo batterista punk hardcore diventato pasticciere per i Bastianich/Batali a Del Posto e finito a servire grigliate vegane in un seminterrato nell’East Village, grembiule bianco attorno al ventre, Crocs ai piedi e cappellino di carta troppo piccolo sulla zucca. Brooks è allo stesso tempo timido ed esuberante, arancia meccanica e frutta fresca di stagione, fissato ma casual, creativo ma pragmatico, idealista e calcolatore: insomma un americano vero, un campagnolo triste e testone come Luke Skywalker. Un outsider spigoloso e molto cool. E infatti non dovremmo neanche scriverne…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)

Brooks Headley

2,00

Cook_inc. 13

I FAST FOOD SONO PIENI DI GENTE ONESTA

  • Testo e foto di Gabriele Stabile

Brooks Headley mi deve dei soldi. Lo dico subito perché così non ci penso più e mi posso concentrare sul suo nuovo ristorante, Superiority Burger, e raccontarvi di questo batterista punk hardcore diventato pasticciere per i Bastianich/Batali a Del Posto e finito a servire grigliate vegane in un seminterrato nell’East Village, grembiule bianco attorno al ventre, Crocs ai piedi e cappellino di carta troppo piccolo sulla zucca. Brooks è allo stesso tempo timido ed esuberante, arancia meccanica e frutta fresca di stagione, fissato ma casual, creativo ma pragmatico, idealista e calcolatore: insomma un americano vero, un campagnolo triste e testone come Luke Skywalker. Un outsider spigoloso e molto cool. E infatti non dovremmo neanche scriverne…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)