Alessandro Dal Degan

2,00

Cook_inc. 11

I Ragazzi de La Tana di Asiago

  • Testo di Luigi Cremona
  • Foto di Lido Vannucchi

Il vento del Nord ha sconvolto il panorama della ristorazione mondiale, prima con l’ascesa di René Redzepi e la riscoperta dei sapori del sottobosco (e non solo) scandinavo, poi con la prorompente energia materica di Magnus Nilsson al Fäviken Magazinet, la proprietà a Nord della capitale da dove  trae ogni materia prima che utilizza nella cucina; e come non citare la lunga serie di chef danesi, norvegesi e svedesi che hanno dominato il Bocuse d’Or delle ultime edizioni, a confermare che l’onda è lunga e non passeggera.

L’altopiano di Asiago per clima, natura e paesaggio ricorda un po’ quello scandinavo, e non a caso un tempo è qui che i Cimbri, una popolazione abbastanza misteriosa che pare venisse proprio dalla Scandinavia.

(Scarica il PDF per continuare a leggere)

Alessandro Dal Degan

2,00

Cook_inc. 11

I Ragazzi de La Tana di Asiago

  • Testo di Luigi Cremona
  • Foto di Lido Vannucchi

Il vento del Nord ha sconvolto il panorama della ristorazione mondiale, prima con l’ascesa di René Redzepi e la riscoperta dei sapori del sottobosco (e non solo) scandinavo, poi con la prorompente energia materica di Magnus Nilsson al Fäviken Magazinet, la proprietà a Nord della capitale da dove  trae ogni materia prima che utilizza nella cucina; e come non citare la lunga serie di chef danesi, norvegesi e svedesi che hanno dominato il Bocuse d’Or delle ultime edizioni, a confermare che l’onda è lunga e non passeggera.

L’altopiano di Asiago per clima, natura e paesaggio ricorda un po’ quello scandinavo, e non a caso un tempo è qui che i Cimbri, una popolazione abbastanza misteriosa che pare venisse proprio dalla Scandinavia.

(Scarica il PDF per continuare a leggere)