Sat Bains

2,00

Cook_inc. 6

SAT BAINS

Lo Sceriffo di Nottingham

  • Testo di Andrea Petrini
  • Foto di John Arandhara-Blackwell

Un abecedario? Non è la trovata del secolo. Ma forse la chiave migliore per rispondere alla domanda che tutti voi vi ponete sì. Chi è Sat Bains? Il più eteroclito dei cuochi inglesi? Il più accattivante? Ma non è sulla sola simpatia e la sboccata, prolissa allegria che s’inforca un buon dì la M1 che da Londra porta verso il nord dell’Inghilterra via via sino a Nottingham. Certo, i più colti dei nostri lettori acchiapperanno due piccioni con una fava tirando profitto, a qualche miglia dall’industriosa cittadella universitaria, della sosta nella foresta di Sherwood dove un tempo s’inquartierava Robin Hood con i suoi gaudenti briganti.

Mica è un caso se, da queste parti, Sat lo chiamano lo sceriffo di Nottingham.

(Scarica il PDF per continuare a leggere)

Sat Bains

2,00

Cook_inc. 6

SAT BAINS

Lo Sceriffo di Nottingham

  • Testo di Andrea Petrini
  • Foto di John Arandhara-Blackwell

Un abecedario? Non è la trovata del secolo. Ma forse la chiave migliore per rispondere alla domanda che tutti voi vi ponete sì. Chi è Sat Bains? Il più eteroclito dei cuochi inglesi? Il più accattivante? Ma non è sulla sola simpatia e la sboccata, prolissa allegria che s’inforca un buon dì la M1 che da Londra porta verso il nord dell’Inghilterra via via sino a Nottingham. Certo, i più colti dei nostri lettori acchiapperanno due piccioni con una fava tirando profitto, a qualche miglia dall’industriosa cittadella universitaria, della sosta nella foresta di Sherwood dove un tempo s’inquartierava Robin Hood con i suoi gaudenti briganti.

Mica è un caso se, da queste parti, Sat lo chiamano lo sceriffo di Nottingham.

(Scarica il PDF per continuare a leggere)