Ivan Ralston

2,00

Cook_inc. 16

AL TUJU

Una cucina a ritmo di Bossa Nova

  • Testo e foto di Tommaso Protti

Case talmente basse, non più grattacieli, grovigli di cavi elettrici, graffiti, murales e alberi, tanti alberi sfilano lungo la via Fradique Coutinho nel quartiere boho-chic di Vila Madalena. All’improvviso, avviluppata dai rampicanti, una struttura stretta squadrata tappezzata con pannelli in policarbonato si presenta e mostra la faccia. Siamo al Tuju, dal nome del passero che nella Mata Atlantica, la foresta pluviale a nord di São Paulo, appare solo al tramonto. Come la creatura dello chef Ivan Ralston, stella nascente della gastronomia brasiliana. Lo spettacolo è inaspettato: giardini ovunque, davanti, dietro, sopra al ristorante, nell’informalità di uno stile che è di tutto il quartiere. Amichevolmente, per entrare in tema, mi viene subito proposto…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)

Ivan Ralston

2,00

Cook_inc. 16

AL TUJU

Una cucina a ritmo di Bossa Nova

  • Testo e foto di Tommaso Protti

Case talmente basse, non più grattacieli, grovigli di cavi elettrici, graffiti, murales e alberi, tanti alberi sfilano lungo la via Fradique Coutinho nel quartiere boho-chic di Vila Madalena. All’improvviso, avviluppata dai rampicanti, una struttura stretta squadrata tappezzata con pannelli in policarbonato si presenta e mostra la faccia. Siamo al Tuju, dal nome del passero che nella Mata Atlantica, la foresta pluviale a nord di São Paulo, appare solo al tramonto. Come la creatura dello chef Ivan Ralston, stella nascente della gastronomia brasiliana. Lo spettacolo è inaspettato: giardini ovunque, davanti, dietro, sopra al ristorante, nell’informalità di uno stile che è di tutto il quartiere. Amichevolmente, per entrare in tema, mi viene subito proposto…

(Scarica il PDF per continuare a leggere)