Cook_inc. 10 – Viaggio

20,00

Storie di partenze e di ritorni, di biglietti di sola andata e di strette di mano che più di un addio sanciscono l’inizio di nuovi percorsi. Cook_inc. per questo decimo numero decide di fare il giro del mondo, e, come al solito, lo fa alla sua maniera, dando spazio, tempo e voce a protagonisti eccellenti ed eclettici.

Il nostro “tour” parte dal Giappone, da quella prefettura di Nagano dove il giovane (ragazzo gioioso!) Noriyuki Hamada ama sublimare la natura in cucina, unendo al gusto nipponico tecniche e saperi della scuola francese. Zaino in spalla, il viaggio ci porta da Joe Bastianich – impareggiabile restaurant e show man – che non solo ci conduce nel suo intimo e familiare ristorante italiano, ma ci fa compiere un salto nel tempo, alla scoperta di quell’Italia che solo nella memoria degli emigrati continua a sopravvivere. Ci spostiamo poi sul lago di Garda, dove Riccardo Camanini stupisce con la sua cucina spontanea, senza fronzoli; così come quella di Paul Cunningham, chef “unico” ed “eccentrico”, che della Danimarca più rurale e selvaggia ha fatto casa.

Con una track list da brivido a farci compagnia, Cook_inc. fa tappa in Abruzzo, terra in equilibrio tra campanile e modernità in cui una ricca enogastronomia la fa da padrone, così come accade al Nord, nella città di Bergamo, caratterizzata da una ristorazione carica di slanci creativi. E se di creatività si parla, non possiamo che onorare il tempio italiano dei cartoonist gourmet: U Giancu è infatti il luogo ideale per gli amanti dei fumetti e della buona – e sana – tavola.

Ma di strada da percorrere ce ne è ancora, e molta. E per narrare le origini e le qualità di un’autentica cucina primitiva e ancestrale, ci è toccato di prendere l’aereo destinazione Filippine, per poi tornare indietro, di nuovo nel Bel Paese, alla scoperta di una Sicilia vulcanica carica di erbe, piante, fiori e frutti sconosciuti ai più.

Ultimo giro, ultima corsa. E’ così giunto il momento di raccontare la storia e la filosofia di Gianluca Gorini ai fornelli, novello protagonista della cucina italiana, in armoniosa “lotta” tra passato e presente, tradizione e innovazione. Veri e propri scontri, invece, sono quelli che hanno portato un gruppo di giovani vigneros francesi all’affermazione di una diversa concezione dello champagne. Non ci resta, infine, che spostarci nel Continente Nero, precisamente in Etiopia, dove viene sapientemente coltivata una speciale varietà di caffè.

Se pensavate che l’apertura di questo decimo numero, con l’intervista di Paolo Lopriore al Maestro Marchesi, ci avesse catapultato in un passato ricco di emozioni, date uno sguardo alle ultime pagine della rivista con i ritratti storici di volti stra-noti del panorama culinario internazionale. Saudade o amarcord?

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

January Pack

  • Cook_inc. 27 - "La qualità è come un'onda"
  • Il nuovo libro "Ricette Rubate per artigiani, sognatori e startupper"
  • In omaggio il Notebook Cook_inc. illustrato da Gianluca Biscalchin

Spedizione inclusa con corriere espresso!

ACQUISTALO ORA